di FinanzaWorld staff

Edison, un gruppo energetico interessante

dell' 1/04/2009
di FinanzaWorld staff

Edison è uno dei protagonisti italiani
ed europei del settore dell'energia, con
operations nella produzione e vendita
sia di energia di elettrica che di gas.

Nel business elettrico, nel cui campo
il gruppo vanta un'operatività dal 1883
ed interrotta poi al momento della
nazionalizzazione, oggi Edison detiene
una quota di mercato italiano superiore
al 16% e negli ultimi anni ha portato
avenati un piano di investimenti molto
ambizioso.

Anche nel settore gas, le attività di
esplorazione proseguono senza sosta
e sono stati scoperti numerosi nuovi
giacimenti.

Anche per i prossimi anni sono
previsti investimenti importanti.
Oltre al rigassificatore di Rovigo
di cui si è sentito molto parlare
anche sulla stampa, dal 2012
entreranno in funzione nuovi
gasdotti che collegheranno il
nostro paese con l'Algeria e il
Mar Caspio.

A fronte di questo piano di espansione,
anche i numeri sono stati molto buoni
sul fronte dei ricavi, che sono cresciuti
negli ultimi quattro anni al ritmo del
15% l'anno.

Una utility molto interessante questa,
sicuramente meritevole di essere
tenuta sotto controllo come potenziale
entrante nel portafoglio di In Borsa in Italia,
il nostro dedicato alla Borsa
Italiana che ha scoperto titoli che
hanno fatto performance vicine al
100% e anche in questo 2009 sta
battendo l'indice di riferimento SP Mib.
Se volete conoscere il nostro ,
cliccate qui e fate una prova gratuita e senza
impegno per 45 giorni.
https://www.finanzaworld.it/NLIBII.asp.

Tuttavia, non tutto è positivo su questa
società.

In primo luogo, nonostante il buon andamento
dei ricavi negli ultimi quattro anni, gli utili per
azione non hanno seguito questo andamento
e dopo una buona crescita nel 2005 e nel
2006, hanno iniziato a scendere già dal 2007,
per poi confermare la discesa nel 2008.

Anche le stime degli analisti per i prossimi
anni non sono delle migliori. Mentre gli utili
sono attesi stabili o solo in lieve miglioramento
rispetto al 2008, i ricavi sono attesi in discesa.

Da ricordare, infine, che durante questa
forte discesa delle Borse Edison ha fatto
peggio di numerose società concorrenti
come ENEL ed ENI.

Restano invece interessanti un indebitamento
non elevato rispetto ad alcuni concorrenti
come ad esempio ENEL e un buon dividendo
regolarmente pagato e al momento piuttosto
sostenibile.

Una utility comunque interessante che merita
di essere monitorata. Quando il mercato
in genere sarà un po' più positivo, questo
titolo potrebbe dare buone soddisfazioni,
soprattutto se riuscirà a migliorare la sua
redditività.

--------------------------------------

E' partito Watchlist America, il nuovo
Premium che ti aiuta a conoscere le migliori
società quotate a Wall Street, scelte e monitorate
da Francesco Carlà per un'eventuale entrata
nel portafoglio di IBCC .

Watchlist America è uno strumento unico per
l'investitore che desidera operare in piena
autonomia, o il complemento ideale per gli
abbonati al "In Borsa Con Carlà".

Scopri in anteprima i titoli che il Prof. Carlà
tiene d'occhio in vista di un possibile ingresso
in portafoglio.

Abbonati subito cliccando sul seguente link:

Watchlist America di Francesco Carlà





Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria