di FinanzaWorld staff

Carnival, una buona opportunità a questi prezzi?

del 7/02/2020
di FinanzaWorld staff
Carnival Corporation è la più grande società al mondo nel settore delle crociere.

L'azienda fu fondata nel 1972 da Ted Arison come sussidiaria di American International Travel Services e due anni dopo, in grossa difficoltà, fu acquistata dallo stesso Arison per 1 dollaro (con l'assunzione di 5 milioni di dollari di debiti).

In quel momento l'attività era svolta con un solo transatlantico e da allora ha avuto una crescita enorme.

Nel corso degli anni '70 e '80 furono acquistate altre navi, fu costruito il "Tropicale", che nei primi anni '80 rappresentava l'arte dell'industria crocieristica e fu la prima azienda di crociere a fare regolare promozione e pubblicità sulle TV commerciali.

Con la quotazione in Borsa nel 1987 da cui furono raccolti 400 milioni di dollari, il gruppo iniziò il suo programma di acquisizioni nazionali ed internazionali.

Da allora furono acquisite, tra le altre, Holland America Line and Westours, Seabourn Cruise Line, Costa Cruises e Cunard Line. Inoltre, nei primi anni 2000 ci fu la fusione con l'australiana P&O Princess Cruises e Carnival divenne la prima società crocieristica veramente globale.

Oggi l'azienda ha un fatturato di quasi 21 miliardi di dollari, stabilmente in crescita negli ultimi anni. Nel 2013 il fatturato era intorno ai 16 miliardi.

Anche gli utili sono stabilmente cresciuti negli ultimi anni.

Tuttavia nel 2019 i profitti sono leggermente scesi e anche i ricavi, pur in salita, hanno avuto un tasso di crescita più basso rispetto agli anni recenti.

Questa cosa ha avuto un impatto piuttosto evidente in Borsa, dove la società ora è ai minimi degli ultimi cinque anni e in calo del 40% dai massimi di gennaio 2018.

C'è da dire che agli attuali prezzi il titolo ha sicuramente più valore rispetto alla media del mercato azionario USA, visto che ora quota un multiplo di 10 volte gli utili.

Inoltre, la società paga un dividendo superiore al 4%, che è sicuramente interessante.

Insomma, Carnival Corporation presenta delle rischiosità, non ultimo il fatto che il virus cinese avrà delle conseguenze sul turismo globale oltre a diversi altri aspetti. Tuttavia è sicuramente una società da seguire perché i prezzi sono interessanti e rimane pur sempre il leader mondiale del settore.

IMPORTANTE : I nostri Premium, dopo parecchi anni dalla loro partenza,
spesso stanno facendo molto più dell'8% all'anno.
E' il caso di "In Borsa con Carlà" (12% medio all'anno dopo 16 anni di Maratona)
e di "In Borsa in Italia" (13,3% medio all'anno dopo 14 anni di Maratona).

Scegli e prova gratis un Premium di Francesco Carlà e Fw:

Per esempio "In Borsa con Carlà"
https://www.finanzaworld.it/azioni-usa

"In Borsa in Italia"
https://www.finanzaworld.it/azioni

"In Borsa in Europa"
https://www.finanzaworld.it/content/test/11684/in-borsa-in-europa

"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
https://www.finanzaworld.it/content/test/8/investitore-intelligente

Un abbonato Premium viene seguito passo passo da me e da Finanza World:

1 Riceve la mia newslettera settimanale con tutte le informazioni decisive e i miei commenti;

2 Prende visione del portafoglio titoli con le performance aggiornate e la data di ingresso;

3 Legge e applica le semplicissime regole del mio Metodo (aggiornato di recente dopo 15 anni)
di gestione del portafoglio, un Metodo efficace e testato da decine di migliaia di Fwiani dal 1999
che permette anche di entrare in corsa sui titoli già in portafoglio;

4 Riceve via email (e li trova sempre anche nel sito dedicato e nell'archivio esclusivo) i miei Alert
quando deve comprare o quando deve vendere un titolo del portafoglio;

5 Consulta, quando lo desidera, qualsiasi numero delle newslettere Premium, le nuove e le vecchie,
perche' l'archivio esclusivo le contiene tutte;

6 Può scrivere quando lo desidera, senza limitazioni, al nostro di customer service a: premium@finanzaworld.it
per qualsiasi domanda, chiarimento, richiesta di materiale. Può scrivere anche direttamente a me a f.carla@finanzaworld.it






Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria