di FinanzaWorld staff

Analisi Italia: Saes Getters, il successo basato sulla tecnologia

del 10/08/2005
di FinanzaWorld staff

by FinanzaWorld staff

In un mercato attualmente dominato dall'incertezza, dove vincono solo i
petroliferi e i titoli immobiliari, sono rare le societa' che riescono a
crescere sia in Borsa sia in bilancio.

Una di queste e' pero' Saes Getters.

Saes Getters SpA e' leader mondiale e pioniere degli assorbitori, dei
purificatori a gas e della tecnologia di analisi delle impurita' residue.
Questi assorbitori sono generalmente usati per produrre tubi catodici usati
per le televisioni e le lampade. La societa' opera in tre divisioni:
purificatori al bario, applicazioni industriali e purificatori a gas.

I numeri parlano a favore della societa'.

Nonostante i ricavi siano piuttosto stabili, i profitti riescono a
crescere anno dopo anno: segno evidente che la politica di forte
contenimento dei costi e l'accresciuta efficienza della societa'
stanno dando i frutti sperati.

E i lettori di InvestitoreIntelligente,
(www.finanzaworld.it/NLInvestitoreIntelligente.asp?go=15g),
sanno bene quanto sia fondamentale essere capaci di accrescere maggiormente
gli utili rispetto al fatturato: innanzitutto significa avere grandi
doti manageriali.

E la Borsa sta premiando anche queste qualita'.

Saes Getters nell'ultimo anno e mezzo e' infatti salita di oltre il 70%;
un rendimento decisamente positivo, da perfetto TopVincitore come alcuni
titoli presenti nel portafoglio di Francesco Carla'
(www.finanzaworld.it/NlPremium.asp). E oltre a cio' distribuisce ogni
anno un buon dividendo.

Tra l'altro Saes Getters ha dei punti di forza fondamentali.

Innanzitutto l'alto livello qualitativo e tecnologico che i suoi prodotti
hanno raggiunto: questo elemento, fondamentale, permette alla societa'
di essere leader mondiale di un mercato di nicchia con alte barriere,
tecnologiche, d'ingresso.

Inoltre i margini: sia a livello di Ebit che di Ebitda i flussi sono in
costante miglioramento, e questo e' importantissimo in un settore come
questo dove possono arrivare momenti piu' difficili.

Infine la posizione finanziaria netta: Saes Getters non ha praticamente
debito, e questo e' un elemento decisamente eccezionale per una societa'
industriale. L'assenza di debito puo' quindi garantire molte manovre di
una certa flessibilita', magari in ottica di espansione o acquisizioni.

Ma occhio ai punti deboli, che possono essere sempre dietro l'angolo.

Innanzitutto la tecnologia stessa in cui la societa' eccelle: essere
leader oggi, in un settore dove la ricerca e' vitale e i cambiamenti
sono all'ordine del giorno, il leader non ha tempo per rilassarsi sugli
allori, tutt'altro: per rimanere tale deve costantemente innovare.

Inoltre la performance borsistica: finora il titolo ha corso molto,
ed e' tutto da vedere se la forte crescita del prezzo sia sostenibile
anche in futuro, soprattutto se la crescita dell'economia non decolla.

Ma solo i prossimi mesi ci diranno come andranno le cose.






Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria