di FinanzaWorld staff

Trevisan Cometal, la crescita che non ti aspetti

del 19/09/2007
di FinanzaWorld staff
L'azienda di oggi e' una vera e propria multinazionale,
tascabile, che ha pero' recentemente sofferto di
scarsa redditivita' e bassa crescita.

Ma qualcosa nel 2007 e' cambiato, e per Trevisan
le cose sono decisamente migliorate.

Trevisan e' leader mondiale nella produzione di impianti
verticali per la verniciatura in polvere dei profilati
in alluminio.

L'attivita' si suddivide in 2 business unit:

1) Engineering: progettazione e messa in opera
dell'impianto verticale per la verniciatura a polvere
degli estrusi in alluminio, acquisto o realizzazione
interna dei componenti, installazione, collaudo e
assistenza post vendita.

2) Coating: verniciatura dei profilati di alluminio
tramite il marchio "Effecta".

Ma il vantaggio vero e' soprattutto tecnologico.

Trevisan ha infatti un elevato know how tecnico che
garantisce, rispetto ai tradizionali impianti, maggiore
flessibilita', capacita' produttiva, efficienza di costo
ed eco-compatibilita'.

E questo vantaggio ha portato un aumento del 30%
dell'Ebitda del 50% dell'Ebit.

Questi buonissimi risultati sono ancor piu' stupefacenti
considerando che Trevisan opera soprattutto all'estero e
in un periodo di euro forte questo significa calo delle
vendite.

Ma non per chi punta sulla qualita' del prodotto.

Trevisan infatti ha da tempo adottato una strategia
di soddisfazione di ogni singola esigenza del cliente,
che da un lato permette di non ridurre i prezzi di
vendita grazie all'elevata qualita', dall'altro il
prezzo della materia prima, l'alluminio, non influisce
piu' di tanto sui conti societari.

Che come abbiamo visto vanno a gonfie vele.

E la Borsa recentemente ci ha creduto molto.
Il titolo infatti, negli ultimi 12 mesi e' salito dai 3
agli 8 euro, prima di assestarsi in questi mesi
di Orso, sui 6 euro.

Comunque il doppio di un anno fa.

Un andamento che ha decisamente surclassato tutti gli
indici italiani, come d'altronde hanno fatto parecchi
titoli presenti nel portafoglio di In Borsa In Italia, il
Premium di Fw dedicato alla Borsa italiana
( https://www.finanzaworld.it/NLIBII.asp ).
Ma occhio ai possibili pericoli.

Innanzitutto la Borsa stessa.

In un periodo di elevata volatilita' come quello attuale,
sono proprio i titoli che sono saliti di piu' ad avere
spesso i cali maggiori.

E poi la crescita stessa dei risultati.

L'attuale portafoglio ordini promette molto bene, pero'
deve continuamente alimentare la crescita, altrimenti
potrebbero non trovare piu' giustificazione certi strappi
che il titolo ha dimostrato di saper compiere.

La crescita che non ti aspetti diventa migliore
quando puoi aspettartela ancora. Ed ancora.






Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria