di Francesco Carlà

Da Zero ad Investitore Intelligente. Seconda puntata: il Corredino dell'Investitore

del 24/08/2009
di Francesco Carlà
Dopo aver risolto nella puntata precedente
il Dilemma piu' immobilizzante e pericoloso
per un Aspirante Investitore di successo,
siamo pronti a fare i primi decisivi passi
nella Maratona dell'Investimento destinata
ad arricchirci inevitabilmente.

Infatti l'investimento e' una Maratona
(10, 20, 30, 40 e piu' anni ...) e non
certo una corsa sprint dei 100 metri.

Torno alla domanda del titolo:
"Come si fa a diventare un Investitore Intelligente?"

Ho deciso di rispondere in modo pubblico
e con la (spero) solita semplicita'.

Lo faro' in 4 Puntate, cercando
di toccare tutti i punti davvero decisivi per
trasformare un Fwiano Aspirante in un TopVincitore,
un dilettante allo sbaraglio in un bravo investitore.

Al Punto 1 ho risposto nella prima puntata:
prendete in mano il vostro denaro, il vostro
risparmio, fate da soli.

Ed ecco il Punto 2: qual e' il Corredino
essenziale dell'Investitore Intelligente?

-Da Zero ad Investitore Intelligente
 Seconda puntata: il Corredino dell'Investitore

Cosa ci deve essere nel Corredo indispensabile
dell'Investitore Intelligente?

5 Cose sono necessarie:

1 Un conto corrente on line che vi permetta
  di fare acquisti azionari, obbligazionari
  ed ETF con basse commissioni. Tra i 10 e
  i 20 euro per operazione al massimo;

2 Un'idea precisa di come si costruisce un
  portafoglio di titoli e come si divide il
  capitale tra azioni, obbligazioni ed ETF;

3 Formazione, Analisi ed Informazione Indipendente,
  priva di qualunque tipo di conflitti d'interesse,
  per scegliere con tranquillita' i titoli giusti;

4 Un Metodo di gestione del portafoglio, testato
  nel tempo e capace di gestire senza problemi
  sia i periodi di mercato Toro (rialzo) che
  gli inevitabili periodi di mercato Orso (ribasso);

5 Un foglio, magari elettronico, ma va bene anche
  una pagina Word, per elencare i vostri titoli
  e relativo controvalore per ogni singolo anno
  della Maratona. Per verificare, anno per anno,
  ma consiglio un aggiornamento mensile, come va.

Non ci crederete, ma non vi serve davvero niente
altro. Ne' una laurea in economia e finanza,
ne' un Master MBA. Del resto Buffett, l'investitore
piu' famoso e ricco del mondo, non ha l'una
e neppure l'altro.

Nella terza puntata vedremo insieme in dettaglio
i 5 punti del Corredino dell'Aspirante Investitore.

Un caro saluto a tutti,
Vs. Francesco Carla'


Se non siete ancora abbonati ai Premium
di FinanzaWorld, ecco due occasioni
da non lasciarsi sfuggire:

Abbonamento a metà prezzo sui Premium:

"InvestitoreIntelligente ETF&Global"

"FW Obbligazioni Italia&Euro"

Sconto di 50 euro sui Premium:

"In Borsa Con Carlà"

"In Borsa In Italia"

Approfittatene: avete tempo fino al 31-8-09!





Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria