di FinanzaWorld staff

Reply, un buon system integrator italiano

del 19/10/2011
di FinanzaWorld staff

 

Reply è una società di Consulenza, System Integration
e Application Management, leader nella progettazione
e nell'implementazione di soluzioni basate sui nuovi
canali di comunicazione ed i media digitali.

La societa' progetta e realizza soluzioni destinate
all'ottimizzazione dei processi aziendali, utilizzando
tecnologie innovative che permettono la
comunicazione tra clienti, partner, fornitori e
collaboratori.

L'azienda fu fondata a Torino nel 1996 da un
gruppo di managers facenti capo a Mario Rizzante
e dal 2000 e' quotata sul segmento STAR della
Borsa Italiana.

Nei primi anni 2000 la societa' acquisisce varie
aziende operative nel settore della consulenza
strategica e di marketing, oltre a realta' del settore
IT. Nel 2004 riceve un importante riconoscimento,
poiche' viene inserita nella lista Forbes delle prime
25 societa' a maggior tasso di crescita.

Ma la crescita prosegue anche negli anni seguenti.

Nel 2005 viene acquisito il ramo d'azienda FIAT
operante nella gestione dei clienti terzi e specializzato
nelle soluzioni di process management, mentre nel
2008 viene acquisita da Unicredit la societa'
Communication Valley SPA, operante nella sicurezza
e protezione dei dati aziendali.

Oggi il gruppo offre una vasta gamma di soluzioni
per varie industrie, tra le quali le tre piu' importanti
sono il settore Finanza, le Telecomunicazioni e
la produzione industriale. Questi tre settori realizzano
quasi il 70% del fatturato, mentre il restante 30%
ha come clientela la Pubblica Amministrazione,
il settore Utility e quello dei Media.

Reply ha realizzato un fatturato record di 390
milioni di euro nel 2010. Si pensi che nel 2005
i ricavi erano solo 145 milioni.

Molto benei anche gli utili, che hanno raggiunto
2,636 euro per azione nel 2010, contro i 0,862 euro
nel 2005. E con i risultati del 2010, e' stato battuto
anche il record pre-crisi del 2008.
Si tratta quindi di una societa' molto interessante
sotto molti punti di vista anche per il nostro
premium In Borsa in Italia, che in passato ha scovato titoli
che hanno fatto oltre il +100%.

E in 5 anni di vita ha guadagnato il +35% medio,
mentre l'Indice FTSE MIB perde, nello stesso periodo,
addirittura il -60%.

Se volete conoscere il nostro e scoprire i titoli
del portafoglio, cliccate qui e fate una prova gratuita e
senza impegno per 15 giorni.
https://www.finanzaworld.it/product/view/13282c6ea957b788dd399bd259133bee74

La societa' aggiunge a tutto questo anche un
ottimo profilo finanziario, con un debito molto
basso in rapporto al capitale proprio.

Anche le stime per i prossimi anni sono molto buone.

L'unico aspetto su cui la societa' forse potrebbe fare
di piu' e' il dividendo, abbastanza basso rispetto agli
utili realizzati e anche rispetto alle risorse assorbite
dagli investimenti. Ma e' probabile che al momento
la societa' preferisca mantenersi finanziariamente
al sicuro.

Reply sembra una tipica azione senza controindicazioni.

Il rischio, in questi casi, e' che le aspettative sono
gia' molto alte e quindi basta una stima mancata
che spesso il mercato finisce per punire molto
i titoli.

--------------------------------------

E' appena uscito il nuovo dossier di Francesco Carlà
"Da Zero a Investitore Intelligente", la guida per
trasformare un Fwiano Aspirante in un TopVincitore,
un dilettante allo sbaraglio in un bravo investitore.

Clicca subito qui per scaricarlo gratuitamente:

https://www.finanzaworld.it/product/view/1721e97
230f1177f257ddb128cf1dd9867e






Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria