di Francesco Carlà

Se non vuoi continuare la Maratona non cominciarla!

del 16/03/2015
di Francesco Carlà
Mi ha scritto un Fwiano di primissimo pelo.
E' appena partito per la nostra Maratona dell'
Investimento Intelligente, si fa le domande
che molti, appena arrivati, si pongono.

Ma lasciamo che sia lui stesso a raccontare ...

-C. Tomasoni
Caro Prof.,
ho iniziato a seguire Fw ad inizio 2015,
dopo aver visto il p.foglio di un mio amico
gia' iscritto da anni.
 
Dopo essermi ripreso dallo shock del vedere
titoli con segno +90%/130%, ho chiesto perche'
non realizzava (io ho da sempre realizzato
dopo un +2%/4%).

Mi ha spiegato in poche parole la sua,
ormai nostra, strategia della Maratona
e mi ha consigliato Fw.

Ho iniziato subito a documentarmi e,
nello stesso tempo, a convincermi che
tutto quello che scrive lei e' "sacro"
(ovviamente perche' faccio il paragone
con la mia esperienza).

Mi sono subito abbonato a In Borsa in
Italia e In Borsa con Carlà.

Essendo pero' difficile scegliere quali
titoli inserire (non potendo inserirli
tutti perche' voglio rispettare il Metodo),
ho deciso di fare un passo indietro e
cogliere la possibilita' che mi offre con
"Comincia ad investire con Carla' 2015".

Cosa mi consiglia di fare fino al 23
di aprile visto che ho inserito dei
titoli di Fw Italia e America?

Non vorrei rischiare di sbagliare
valutazione di ingresso, oppure
uscire proprio con un titolo che magari
lei ci indichera' come primo inserimento.

Mi scusi per la cronistoria, ma e' un
modo per dimostrarle la mia piena ammirazione.

Grazie, saluti.

-Carla'
Caro Sig. Tomasoni,

Credo di poterle dire due cose:

La prima: la Maratona DEVE essere corsa
per intero. Mai per mesi o pochi anni.
Sempre per piu' di 5 anni. Le ragioni
le conosce, gliele ha spiegate il suo amico
Maratoneta. Fra poco ci tornero' su.

La seconda: Comincia ad investire ...
(CICC 2015) parte il 23 aprile come dice
lei, ma per ora non posso rispondere ai
suoi quesiti perche' non so quali titoli
inseriro', ne' quando.

Penso che CICC le sara' molto utile,
ma continuerei anche a seguire con attenzione
e, ripeto, con continuita' IBII e IBCC.

Ecco cosa ho scritto qualche giorno
fa, proprio sul tema, nel numero settimanele
di "In Borsa con Carla'":

"In questo numero di IBCC vorrei sottolineare
un paio di cose molto importanti, sia
per i veterani che per i nuovi arrivati.

La prima: nonostante gli ottimi risultati
fin qui raggiunti, le cose migliori nella
Maratona sono quelle che succedono dalla
seconda decade (quella in cui siamo) in poi.

Proprio come accade nella Maratona
vera: quando i migliori vanno avanti
e quelli meno preparati affondano.

Sul tema ho scritto un numero di
'Affari nostri' che forse vi e'
sfuggito.

Poi c'e' la seconda cosa che anche Buffett
ricorda, con precisione quasi telepatica,
nella sua ultima lettera agli azionisti di
qualche giorno fa.

Ecco la mia versione che conoscete da tempo:

"Investire" in azioni per un giorno, una settimana
o un anno, e' MOLTO piu' rischioso che tenere i
soldi liquidi. Naturalmente in forma protetta.

Al contrario, se non fate i traders e i
centometristi, ma i Maratoneti, correrete
molti meno rischi e otterrete ottimi
risultati.

A patto di avere un pfolio di investimenti
intelligenti, saggiamente diversificati,
infischiandovene degli alti e bassi di
Mr. Market che strada facendo non mancheranno.

Esattamente com'e' accaduto a noi nei
primi 11 anni di Maratona Americana
targata IBCC. E com'e' successo, non e'
certo casuale, a tutti gli altri Premium
Premium di Finanza World.

Per questo fare la Maratona Totale
(l'insieme dei nostri Premium)
e' una ottima idea.

Insomma, ecco il Manifesto della Maratona:
"Non cominciarla se non vuoi continuarla
per almeno 5 anni (meglio 10/20/30 etc)".

Tutto il resto lasciatelo ai centometristi."


Dal 23 aprile parte "Comincia
ad investire con Carla' 2015 ".
Tutte le info cliccando qui.


Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carla'
f.carla@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria