di Francesco Carlà

Le parole chiave di FinanzaWorld (il Linguaggio)

del 26/09/2022
di Francesco Carlà
Fra pochi giorni (il 27 settembre per la precisione) FinanzaWorld compie 23 anni.

Quali sono le parole chiave del successo di FinanzaWorld in questi 23 anni (dal 1999)?

Se dovessi cercare Fw su Google cosa scriverei?

Provo a rispondere con questa serie di 'Affari nostri', ma m'interessa moltissimo, come sempre, il vostro giudizio.

Magari per voi le parole chiave più importanti sono altre.

Vorrei conoscerle a f.carla@finanzaworld.it


Parola chiave numero 1: il Linguaggio.

A che serve avere delle idee se non le sai comunicare?
A che serve comunicare se poi nessuno capisce di che parli?

Forse la verità è che non vuoi farti capire.


All'inizio degli anni '90, quando Internet cominciava a trasformarsi nel web, scrivevo articoli su l'Espresso (mi ricordo gli appassionanti dialoghi con il bravissimo Enrico Pedemonte allora caporedattore del settimanale ...) cercando di raccontare cosa stava succedendo nella comunicazione e nella finanza.

Nascevano i primi brokers on line e si poteva cominciare a comprare azioni e titoli direttamente. Crollavano le commissioni, l'informazione correva più velocemente e in modo più democratico.

Una cosa entusiamante che volevo assolutamente far capire a tutti. Il linguaggio era fondamentale.

Bisognava mandare in pensione il gergo della finanza, le parole degli 'addetti ai lavori' che esistevano solo per spaventare le persone. Per farle sentire inadeguate.

Per continuare a gestirle.

Il vecchio linguaggio della finanza voleva sottolineare un paio di concetti (per loro) decisivi:

1 Non provare a far da solo perchè investire è roba difficile e possiamo capirla solo noi.

2 Se fai da solo sicuramente sbaglierai, perderai un sacco di soldi e finirai male. Paga noi che non sbagli.


Il linguaggio di Fw serve a chiarire una sola idea: investire è semplice (ma non facile), tutti possono e devono riprendere in mano il proprio denaro faticosamente guadagnato e risparmiato.

"Attenti agli addetti ai lavori e alle loro formule". (W. Buffett)

Per questo quando è nata FinanzaWorld ho deciso di usare solo parole semplici e metafore che tutti potessero capire, ed usare, senza paure.

-Maratona: investimento a medio e lungo termine;

-Maratoneta: l'investitore; Centometrista: il trader/speculatore;

-Finanza democratica: l'investimento semplice e per tutti;

-Finanza barbara: il potere finanziario che minaccia le nostre tasche ...

Via il gergo e i paroloni: a FinanzaWorld si parla (sempre) solo la lingua per chi vuole sapere e capire.

E guadagnare.

Perchè se non capite vuol dire che vi stanno fregando.



Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carlà
f.carla@finanzaworld.it


Ps.
Ci sono altre due rubriche di Francesco Carlà:

FC Consiglia:  francescocarla.it/fcconsiglia
(Ogni 7 giorni un consiglio sul denaro, un libro e un articolo
 da non perdere. Più una citazione divertente da un genio del passato.)

Investitori Intelligenti: il nuovo Podcast di FinanzaWorld
https://www.spreaker.com/show/investitori-intelligenti


Passate a Super!
Oggi, iniziare o proseguire la vostra Maratona dell'Investimento è più conveniente che mai.
Potete acquistare 2 SuperPremium a vostra scelta, tra le combinazioni proposte, al prezzo eccezionale di
€1600 (anzichè €1920, risparmiate €320): non perdete questa opportunità unica e limitata!

Cliccate subito sulle vostre combinazioni preferite:


SuperIBCC +
SuperIBII +
SuperIBIE +

Se siete già abbonati ad alcuni di questi SuperPremium la loro durata verrà automaticamente prolungata per un anno (o più) a partire dalla loro scadenza.




Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria