di Francesco Carlà

Italia Olimpica e Borsa Italia

del 22/09/2000
di Francesco Carlà

Il Grande Fratello TV continua e io non lo guardo.

In compenso guardo a tutte le ore le Olimpiadi
e continuo a commuovermi, senza sapere esattamente
perche', con i nuotatori, spade e fioretti e perfino
con i judoka. Seguono inni nazionali e occhi limpidi
di sportivi veri che somigliano agli Italiani Globali
che vorrei tanto veder crescere.

Che a loro volta sento assomigliano molto alle facce dei Fwiani.

Ho fatto due conti ieri per deformazione professionale:
sapete quante vasche nuota in un anno Fioravanti?
Centoquarantamila. A rana. Fantastico.

Il tutto per una medaglia dorata (non e' davvero d'oro)
e 75 milioni che chissa' quando vedra'. Anzi lui 150
perche' di medaglie d'oro ne ha vinte due.

Piu' o meno quello che Del Piero prende per il primo tempo.

Vabbeh e' questione di domanda ed offerta e non voglio
fare la parte proprio io di quello che ce l'ha con i calciatori.
Anzi, nonostante sia interista smile, vado pazzo per il calcio.
Certo che pero' le Olimpiadi sono bellissime.

E per questo mi vedo tutto, compreso il tiro con l'arco.

Invece i grandi fratellini delle borse nessuno li vede,
pero' loro forse esistono davvero e si danno da fare.
Mentre ci penso provo a disegnare scenari nella mia mente,
perche' so che anche il breve termine vi interessa.

Anche a me interessa, ma solo per confermare o smentire
scenari e scenarietti di medio e lungo periodo.
Vogliamo ragionarci su insieme? Proviamo.

PIAZZA AFFARI E NUOVO MERCATO

Nel Forum di FW dedicato alla borsa piu' amata dagli italiani,
ho provato a lanciare una specie di sondaggio emozionale:
‘Non vi pare che la situazione di Milano in questo settembre
sia tale e quale a quella di un anno fa?' Le risposte sono
interessanti e se volete dire la vostra cliccate qui sotto:

212.239.22.87/goto.asp?thread=8336

Comunque Milano soffre perche' e' un pezzo dell'economia
europea. E l'economia europea tremola sotto i colpi
dell'euro che deve mettersi in moto, del petrolio che
si paga in dollari, del peso del welfare state che
ingessa le innovazioni tecnologiche e bla bla bla...

Lo so questa roba l'avete sentita e letta un mare
di volte e non e' che aiuti granche' per prevedere
come si muovera' Milano nei prossimi giorni.

Io su questo penso due o tre cose molto precise:

1 I TMT e le TLC hanno perso tutto quello che avevano
guadagnato dall'inizio dell'anno e qualcuna, tipo TIM,
e' pure subacquea. Ma beve;
2 Ci sono un sacco di soldi che aspettano di essere impiegati
anche se adesso i Bot sono tornati a valere qualcosa
in piu' dell'anno scorso;
3 Difficile che il Nuovo Mercato trovi sulla sua strada
un'altra Tiscali, quotata a scontissimo per 1000 motivi
che difficilmente si ripeteranno.

Che ne scenario ne risulta? Lo saprete cliccando qui:
www.finanzaworld.it/newsdisp.asp?id=2632






Segnala questo articolo ad un amico

Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria